Infortuni sul lavoro oggi

Perché, dal 2006 al 2009, gli infortuni mortali sul lavoro sono drasticamente diminuiti? Perché si è effettuata un’azione ispettiva capillare mirata sui settori e le situazioni più a rischio, identificate in base agli indici di frequenza di tutti gli infortuni (anche di quelli lievi). Poi sono cambiati il lavoro, le leggi, le prassi. E tutto è tornato come prima.

Morire di lavoro

Ogni anno tre milioni di persone muoiono, nel mondo, a causa del lavoro. È una sorta di bollettino di guerra, Peraltro largamente incompleto. Mancano, infatti, i dati dei lavoratori non registrati e quelli, ingenti, di chi muore anni dopo per le cosiddette malattie professionali.