Riace non si ferma

Il colpo è stato duro ma ora sta iniziando la ripresa. In queste settimane c’è stato un grande lavoro e a breve sarà attiva, grazie all’aiuto di molti, una Fondazione di partecipazione che lavorerà su progetti di “accoglienza spontanea” e riaprirà le botteghe, il ristorante, le case del turismo. Riace continua…

TAV, no grazie

Il progetto economico e politico sottostante al TAV Torino-Lione non è la soluzione della crisi che attraversa Torino ma ne è una parte. Per questo dire di no alla sua realizzazione significa tutelare l’ambiente e la salute e, insieme, aprire un nuovo capitolo di ripresa sobria, sostenibile e duratura.

La resistenza intima

Due recenti articoli, di Melania Mazzucco e di Gustavo Zagrebelsky invitano alla resistenza. Ma come? E con chi? Ora che la sinistra si è suicidata e gli operai sono stati messi a tacere. Ma su almeno un tema, quello dei migranti e dei loro diritti un modo ancora c’è: rispondere alla loro domanda “Eccomi”.