Il Bel Paese dei porti turistici

I porti turistici si moltiplicano. Nel disinteresse generale. Eppure un porto turistico significa eliminazione di una spiaggia, occupazione di una porzione di mare, colata di cemento sul fronte porto, inquinamento e alterazione dei fondali marini e del moto ondoso. E, spesso, un favore alla criminalità organizzata.

La fine del mondo è già iniziata? Forse sì

Lo scienziato Brad Lister, tornando nel 2018 nella foresta pluviale portoricana di Sierra de Luquillo 35 anni dopo la sua prima esplorazione, ha verificato che il 98 per cento degli insetti terrestri era scomparso. Eppure quella foresta è un’area protetta. Forse la la fine del mondo, per gli animali e per l’uomo, è già iniziata.

Terzo valico: la farsa dell’analisi costi-benefici

«Il Terzo valico è troppo costoso in relazione ai benefici» dice la Commissione preposta all’analisi di costi e benefici. Quale decisione prende il Governo? L’opera si fa comunque! E il ministro spiega: «Se il risultato dell’analisi fosse stato più negativo avremmo cancellato il progetto». Proprio così: incredibile ma vero.