image_pdfimage_print

Francesca Melandri, Sangue giusto (Rizzoli, 2017)

Attilio Profeti ha 90 anni, ha attraversato il ‘900, carismatico e bugiardo, sempre da vincitore. Di segreti ne ha avuti tanti, il più grande un figlio in Etiopia, mai riconosciuto. Una storia di segreti di famiglia che è anche la storia di un Paese che rimuove i ricordi senza affrontarli. Romanzo monumentale, come scrisse Liberation. Leggetelo assolutamente.