Liberiamo Roma dall’apartheid

Volerelaluna.it

13/12/2021 di:

Questo è un appello sotto il quale vorremmo raccogliere molte firme per dire basta alla vergogna contro Rom, Sinti e Caminanti e liberare le città da pregiudizi e eterne persecuzioni e soprattutto dall’abisso di un nuovo apartheid.

“Apartheid” è una parola terribile: indica un sistema di esclusione e dominio codificato in leggi. Ma esiste un apartheid non scritto, perciò ancora più terribile. Perché si nega, non si vede. La Costituzione, le leggi, vietano il razzismo, perciò ci indigniamo giustamente per i rigurgiti di antisemitismo, o quando il diritto di asilo viene ignorato. Ma chi si indigna, nei media, tra gli intellettuali, nella politica, se si pratica un ferreo apartheid nei confronti di Rom, Sinti e Caminanti? E quante calunnie, quanti pregiudizi, azioni discriminatorie, sottrazioni di bambini alle loro famiglie saranno necessari perché ci si renda conto che nel nostro paese c’è una minoranza sistematicamente discriminata e perseguitata? Che per andare a scuola i bambini faticano il doppio degli altri? Ma chi li vede come scolari? Chi li ascolta?

E chi sa quanti bambini rom e sinti che pure sono inseriti a scuola e vogliono frequentare si trovano senza libri e materiale scolastico perché i genitori spesso non hanno neanche i soldi per garantire il mangiare?

Pier Paolo Pasolini ha scritto: «Noi intellettuali tendiamo sempre a identificare la “cultura” con la nostra cultura: quindi la morale con la nostra morale e l’ideologia con la nostra ideologia. Questo significa che esprimiamo un certo insopprimibile razzismo verso coloro che vivono, appunto, un’altra cultura». E la senatrice Liliana Segre: «L’indifferenza è più colpevole della violenza stessa. È l’apatia morale di chi si volta dall’altra parte: succede anche oggi verso il razzismo e altri orrori del mondo».

Ecco perché vorremmo che firmassero tutti coloro che intendono impegnarsi per riscattare Roma e tutti i suoi abitanti. Per renderla una città migliore.

CITTADINANZA E MINORANZE
www.cittadinanzaeminoranze.it

EDITH BRUCK scrittrice
MARCO TARQUINIO direttore Avvenire
LUIGI MANCONI A Buon diritto
MARCO IMPAGLIAZZO docente universitario e presidente della Comunità di Sant’Egidio
GOFFREDO FOFI saggista
LUIGI CIOTTI Libera
ADRIANO SOFRI scrittore, opinionista
GAD LERNER giornalista
DOMENICO STARNONE scrittore
VERONICA PIVETTI attrice
ALEX ZANOTELLI missionario comboniano
TOMASO MONTANARI storico dell’arte, rettore dell’università per stranieri di Siena
MARCO REVELLI sociologo, storico, saggista
MIMMO CALOPRESTI regista
LUIGI FERRAJOLI giurista, docente universitario
ANDREA SEGRE regista
HAIDI GAGGIO Associazione Carlo Giuliani
MONI OVADIA attore
TOMMASO DI FRANCESCO condirettore del Manifesto
ROBERTO BUDINI Associazione Città Invisibile
ALESSIA SCACCHI docente università di Roma
ELENA DE FILIPPO presidente cooperativa Dedalus
ANDREA BILLAU giornalista
PATRIZIA SENTINELLI già vice ministra degli esteri, Associazione Altramente
PAOLO CIOFI economista e saggista
MARIA DELFINA BONADA giornalista
GIGLIOLA CULTRERA scrittrice
RITA MAGLIETTA pensionata
PASQUALINA NAPOLETANO già parlamentare europea
GILBERTO PIERAZZUOLI insegnante
LORENZO GUADAGNUCCI giornalista
ANDREA MORNIROLI Forum diseguaglianze e diversità
LUISA MORGANTINI Presidente Assopace Palestina, già vice presidente parlamento europeo
ALESSANDRA MECOZZI Associazione Cultura è libertà
ALDO TORTORELLA Associazione Ars
MARIA DEL ROSARIO URIBE MALLARINO docente
MAURA COSSUTTA presidente Casa internazionale delle donne di Roma
ROBERTO MUSACCHIO già parlamentare europeo, Transform
PIERLUIGI SULLO giornalista, scrittore
VINCENZO VITA presidente Associazione Ars
DANIELE LORENZI presidente Arci
LAURA STORTI psicoterapeuta, psicoanalista
ILARIA BRACAGLIA dottoranda Università di Pisa
ILARIA AGOSTINI ricercatrice Università di Bologna
GIULIA MINOLI produttrice
SILVIA ACQUISTAPACE Associazione Nonna Roma
VINCENZO NASO direttore CIRPS
SIMONETTA LOMBARDO giornalista
MARCO ONADO economista professore emerito università Bocconi
PIETRO MODIANO economista
FRANCA RAPONI insegnante
ROSSELLA MARCHINI architetta
BENGASI BATTISTI medico
SERGIO SINIGAGLIA giornalista
ORNELLA DE ZORDO Per un’Altra Città
GRAZIA LONGONI Casa delle donne di Milano
LORIS CAMPETTI giornalista
GABRIELE POLO giornalista
LEA MELANDRI scrittrice
GIOVANNA BOURSIER giornalista
ENRICO PUGLIESE sociologo e accademico
ELIANA BOUCHARD scrittrice
SIMONA BONSIGNORI editrice
ARTURO SALERNI avvocato
ADRIANA BUFFARDI insegnante e ricercatrice, tra le fondatrici del sindacato scuola nella CGIL già Assessore regionale nella Giunta Bassolino («firmo convinta del vostro testo e della vostra richiesta di affrontare una questione dai mille risvolti e che suona vergogna a istituzioni e società»)
IDA DOMINJANNI giornalista
ANGELA RONGA Casa Internazionale delle donne di Roma
BIANCA POMERANZI esperta del comitato delle nazioni unite per l’eliminazione delle discriminazioni contro le donne
MARIA ROSA CUTRUFELLI scrittrice
ALESSANDRO PORTELLI accademico, anglista, critico musicale
ADRIANA NANNICINI sociologa, fondatrice Centro studi del presente Università di Milano
GIOVANNI RUSSO SPENA politico, accademico
ALESSANDRA ROCCO insegnante
SANDRO MEDICI giornalista e scrittore
FRANCESCA KOCH docente, già presidente della Casa Internazionale delle donne
GESSICA BARRAZZO docente
GIANSANDRO MERLI giornalista
RENZA SASSO Comitato per la democrazia costituzionale
MARIA LUISA BOCCIA docente universitaria, filosofa
SUSSANNA CAMUSSO sindacalista Cgil
PAOLO BERDINI urbanista
ELEONORA DI MAGGIO sociologa
LAURA PETTINI produttrice cinetelevisiva
MARCO BRAZZODURO Associazione Cittadinanza e minoranze
NINO LISI Associazione Cittadinanza e Minoranze
ORNELLA DE ZORDO Per Un’altra città
ANITA SONEGO anche a nome del gruppo Interculture della Casa delle Donne di Milano
ALESSANDRA CARMEN ROCCO docente
LETIZIA DEL BUBBA scrittrice
ANNA MIGOTTO giornalista e film-maker
GABRIELLA BERNIERI Assopace Palestina
ELENA GIULIANI Comitato piazza Carlo Giuliani
SUSANNA CAMPISI Biologa
GIANNI USAI pescatore
PEPPINO COSCIONE Comunità cristiana di base Oregina di Genova
COMUNITÀ DI BASE DI SAN PAOLO
LAURA CORRADI docente università della Calabria
ADRIANA SPERA tra i fondatori di Usi ricerca
ROSSANA DETTORI segretaria nazionale Cgil
RETE ROMANA PALESTINA
FEDELE USAI manager
ANNA FARKAS curatrice editoriale
LORETTA MUSSI Articolo 21
LUISA BARBA ricercatrice CNR
PAOLO CACCIARI giornalista, ambientalista
FRANCESCA SINGER pubblicitaria
MARINA CAGGIA Associazione Cittadinanza e Minoranze
LIVIO PEPINO magistrato
SERGIO FALCONE poeta
GRAZIA LONGONI Casa delle donne Milano
SIGRID KREIDLER psicoanalista
PIERLUIGI CASSANO regista teatrale
ANNA PIZZO giornalista
CRISTINA MATTIELLO insegnante
MARCELLA DELLE DONNE docente universitaria
LAURA FERSINI insegnante, volontaria Rebibbia femminile
LORENZO PALAIA ricercatore
MARCO BERSANI Attac
ALESSANDRA PUGLIESE giornalista
SUSANNA SINIGAGLIA Ebrei contro l’occupazione
CHIARA SASSO Rete dei comuni solidali
MIMMO RIZZUTI Rete dei comuni solidali, Riace non si arresta
LUISA LAURELLI assessore Municipio IX

* PER FIRMARE: annapizzo2014@gmail.com