image_pdfimage_print

Praga: la Cina era (troppo) vicina

Con la presidenza di Miloš Zeman la Repubblica Ceca sembrava avviata a una sorta di alleanza subalterna con la Cina. Poi, improvvisamente, il neo sindaco di Praga Zdeněk Hřib, del partito dei Pirati, dopo alcuni gesti “ostili”, ha rescisso il gemellaggio con Pechino. Il vento gira…