Cambiare la società senza conquistare il potere

Il capitalismo globale della sorveglianza non è né riformabile né governabile. Allo stesso modo, la crisi della democrazia della rappresentanza è irreversibile. Una sinistra degna di questo nome non può che stare all’opposizione e agire per dilatare le contraddizioni del sistema e per costruire l’opposizione sociale.