image_pdfimage_print

Dimmi come parli

Secondo il ministro della famiglia Lorenzo Fontana la legge Mancino contro la discriminazione razziale, etnica e religiosa è uno «strumento di razzismo anti-italiano». Per il ministro gli italiani devono essere liberi di discriminare: già sentito, per esempio dal Ku Klux Klan…