Osservatorio mensile

Molti Paesi si preparano per l’8 marzo, lo sciopero mondiale delle donne dai lavori produttivi e di cura, in Spagna i sindacati hanno dichiarato lo sciopero generale di due ore; il 15 marzo sciopero mondiale degli studenti per il clima; il 16 marzo giornata mondiale di mobilitazione contro razzismo e fascismo … e in Italia?

Osservatorio mensile

Due giorni di sciopero generale in India, il più grande dal dopoguerra. I lavoratori tunisini nuovamente in sciopero contro le misure di austerità proposte dal Fondo Monetario. Sciopero generale il 5 febbraio in Francia. Si preparano gli scioperi generali in Cile e Sudafrica. Sentenza in Olanda: i fattorini (riders) sono lavoratori dipendenti e non autonomi. Confermata l’abolizione dei contratti a zero ore (in Italia “contratti a chiamata”) in Irlanda. La Confederazione sindacale delle Americhe si è pronunciata per l’autonomia e l’autodeterminazione in Venezuela.

La crisi della città del lavoro

Appunti dal fronte / Riflessioni sull’alienazione oggi / Esperienze / Il lavoro nella società mondo / Nomadi nello spazio / Espropriati del tempo / Lavoro, macchine e democrazia (scritti di: A. Aimar; E. Donaggio; P. Kammerer; F. Ciafaloni; A. Algostino; E. Gliozzi; S. Cappuccio; F. Perini; F. Pastore; T. Ferigo; M. Rigol; R. Barbero; M. Gaddi)

Autogestione: fabbriche recuperate

Le aziende rilevate e recuperate da loro ex dipendenti in forma cooperativistica sono, in Italia, un centinaio. Si tratta di un’esperienza di grande rilievo non solo economico ma anche sociale. Ad esse è dedicato il lavoro di inchiesta militante del Collettivo di ricerca sociale, di cui i contributi che seguono sono un primo saggio.