image_pdfimage_print

«La donna elettrica»

“La donna elettrica” di Benedikt Erlingsson è una curiosa commedia, gentilmente surreale, ambientata nelle immensità paesaggistiche islandesi, che ha come protagonista una stravagante ecoterrorista di mezza età e come filo conduttore il rapporto dell’uomo con la natura e i suoi aspetti più ambigui e problematici.