image_pdfimage_print

Alessandra Jatta, Foglie sparse (Voland edizioni, 2022)

Foglie sparse è il racconto della rivoluzione d’Ottobre attraverso lo sguardo di una nobildonna di Mosca che, improvvisamente, vede crollare il mondo nel quale ha sempre vissuto e il suo caparbio tentativo di salvare la sua famiglia e soprattutto la dignità. Una storia vera, i protagonisti degli eventi sono gli antenati dell’autrice, che descrive una classe sociale e il suo declino. L’utilizzo di fotografie, stralci di diari e documenti aggiungono significato all’intera narrazione.