Nathan Hill, Wellness (Rizzoli, 2024)

Chi ama il grande romanzo americano sulla famiglia e il matrimonio non può perdersi Wellness di Nathan Hill, un Revolutionary Road aggiornato agli anni Novanta – l’incontro e la nascita dell’amore tra Jack e Elizabeth – e che procede per dissoluzione fino agli anni dieci del duemila, quando l’amore si trasforma e il matrimonio (una tecnologia obsoleta, secondo uno dei protagonisti) e la gestione di un figlio diventano zavorre. Nonostante gli sforzi, la wellness – cioè il “benessere” – è solo economica, mai emotiva. Hill scandaglia (con il giusto sarcasmo e una narrazione profonda e serrata) la psicologia della vita di coppia ma soprattutto mette in luce la capacità squisitamente umana di ingannare e ingannarsi per sopravvivere, per convincersi di aver compiuto le scelte giuste.

Segnalazione di

Matteo Poletti
Libraio de La Città del Sole
via Walter Fontan 4, Bussoleno (Torino)
tel. 0122.744020

polettimatte@alice.it
https://www.facebook.com/librerialacittadelsole

 

Gli autori

Matteo Poletti

Matteo Poletti, libraio, gestisce la libreria "La Città del Sole" di Bussoleno in Val di Susa.

Guarda gli altri post di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.