Oliver Potzsch, Il metodo del becchino (SEM edizioni, 2023)

image_pdfimage_print

A Vienna nel 1893 le vite di un becchino di “nobile” schiatta, i suoi avi erano coloro che si occupavano delle esequie della casa reale, e di un vero nobile “prestato” alla polizia si incrociano a causa di un killer seriale che uccide e sevizia giovani donne. La loro collaborazione servirà a svelare il mistero, ma non solo, porterà anche alla scoperta di uno scandaloso traffico di minori che coinvolge tutta la borghesia di una città cosmopolita e corrotta.

Oliver Potsch aveva già pubblicato precedentemente una serie di volumi, La figlia del boia, composta da cinque libri di buon livello per i tipi di Neri Pozza e anche in questo nuovo romanzo non manca di colpirci per la sua precisione nei dettagli e per la sua capacità di mantenere viva la tensione per tutta la durata del libro.

Segnalazione di

Giorgio Razzoli
libraio di Cartolibreria Bastogi
corso Italia n. 25, Orbetello
tel. 0564.867103

libreriabastogi@gmail.com
pagina facebook Cartolibreria Bastogi

Gli autori

Giorgio Razzoli

Giorgio Razzoli, libraio, è contitolare della cartolibreria Bastogi, sita nel cuore di Orbetello.

Guarda gli altri post di: