Marco Cosentino e Domenico Dodaro,  Madame Vitti (Sellerio, 2022)

image_pdfimage_print

La storia affascinante di una donna che, emigrata dalla Ciociaria, fondò a Parigi a fine ‘800 la prima accademia di belle arti per sole donne. Un ritratto effervescente della Belle Époque, una storia vera e dimenticata di una donna ribelle e coraggiosa. Un vero piacere di lettura, in un’atmosfera  ricca di fascino e sfrontatezza.

Segnalazione di

Federico Bena
Libraio de L’Ibrida Bottega
Torino – via Felice Romani 0/A
tel. 011.19871905
info@libridabottega.it
L’Ibrida Bottega

Gli autori

redazione

Guarda gli altri post di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.