Steven Price, Casa Lampedusa (Bompiani, 2020)

image_pdfimage_print

Palermo, gennaio 1955, mattina. Giuseppe Tomasi di Lampedusa, dopo aver fatto sosta in chiesa, si reca a un incontro con Lucio Piccolo, suo cugino, al Caffè Mazzara, luogo di appassionate conversazioni letterarie. Da poco, gli è stata diagnosticata una grave malattia. Da questo episodio comincia il racconto intimo della vita di un grande scrittore e della nascita del suo capolavoro.

Segnalazione di

Giorgio Razzoli

libraio di Cartolibreria Bastogi
corso Italia n. 25, Orbetello
tel. 0564.867103

libreriabastogi@gmail.com
pagina facebook Cartolibreria Bastogi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.