Christiane Ritter, Una donna nella notte polare (Keller Editore, 2020)

image_pdfimage_print

 

1934, una remota isola artica, la forza della natura nella sua durezza, ma infinita sacralità e bellezza. 
L’esperienza estrema di una donna che riscopre se stessa e il forte legame tra esseri umani e natura. 

 

segnalazione di
Martina Franchino

libraia di La Casa dei Libri
corso Laghi, 31, Avigliana (Torino)
tel. 011.9320999

lacasadeilibri@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.