Il mio 25 aprile e la grande utopia della Resistenza

La fine del mese di aprile del 1945 fu per me un insieme di giorni meravigliosi. Ricordo quei giorni tra i più belli che abbia vissuto. C’era un grande entusiasmo e coltivavamo l’utopia di un mondo libero e giusto. I fatti, poi, ci hanno in parte deluso. Ma quell’utopia è entrata stabilmente nella Costituzione.