Il virus della guerra – L’antidoto della memoria

Questa nuova orrenda guerra si combatte negli stessi luoghi in cui ottanta anni fa si consumò la tragedia dell’Armata italiana in Russia. Solo la memoria di chi l’ha vissuta davvero e conosciuta da vicino può aiutarci a rifiutare la guerra come male universale, e a respingere le facili retoriche sulla corsa alle armi come sostegno alle vittime.