Roberto Saviano

Migranti, l’emergenza umanitaria

L’emergenza migranti c’è, ma non nei termini in cui viene raccontata, perché non è emergenza invasione ma emergenza umanitaria e l’Italia, insieme all’Europa, ancora una volta non sembra essere sulla strada giusta. Dovremmo ricordare che l’immigrazione, per un Paese demograficamente morto come l’Italia, è una benedizione e una necessità

We care

We care

A proposito della proposta di sospensione dei brevetti sui vaccini anti-Covid l’Osservatore Romano cita don Lorenzo Milani e il suo “mi sta a cuore” scritto sui muri della “scuola dei figli dei contadini, i suoi ragazzi di Barbiana”: «L’esatto contrario — sottolineò ne L’obbedienza non è più una virtù — del fascista “me ne frego”».

Greenpeace banner

Next Generation in dieci passi

La transizione ecologica secondo Greenpeace. Un duro documento di analisi e di critica in 10 punti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza elaborato dal Governo Draghi. Il punto di vista di chi si batte per salvare il pianeta e coglie tutti i limiti di un progetto che sembra più un greenwashing che non una reale svolta.

Pandemia e territorio

Il numero speciale della rivista Scienze del territorio: “Abitare il territorio al tempo del Covid” offre quasi in diretta, un quadro multidisciplinare di un fenomeno complesso come l’attuale pandemia, attraverso l’analisi di urbanisti, climatologi, economisti, antropologi e sociologi secondo il più qualificato approccio territorialista