Costituzionalista, professore ordinario di Istituzioni di diritto pubblico all’Università di Roma tre, scrittore e opinionista. È stato componente di diverse commissioni ministeriali di studio, tra cui la Commissione per le riforme costituzionali istituita dalla Presidenza del Consiglio dei ministri nel 2013. È editorialista di la Repubblica. In precedenza ha scritto su Italia Oggi (1998-2000), Il Riformista (2003-2006), La Stampa (1998-2010), Il Sole 24 Ore (2009-2011), Il Corriere della Sera (2011-2016) e L'Espresso (2011-2020). Dall'8 marzo 2016 è componente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato. Tra i suoi libri più recenti: Risa 2018, Il regno dell'uroboro 2018, Demofollia 2019, Michele Ainis racconta la Costituzione 2020, Disordini 2021, Presidenti d'Italia. Atlante di un vizio nazionale 2022.

Contenuti:
image_pdfimage_print