Web:

Profilo:

Francesco Pallante è professore associato di Diritto costituzionale nell’Università di Torino. Tra i suoi temi di ricerca: il fondamento di validità delle costituzioni, il rapporto tra diritti sociali e vincoli finanziari, l’autonomia regionale. In vista del referendum costituzionale del 2016 ha collaborato con Gustavo Zagrebelsky alla scrittura di "Loro diranno, noi diciamo. Vademecum sulle riforme istituzionali" (Laterza 2016). Da ultimo, ha pubblicato "Per scelta o per destino. La costituzione tra individuo e comunità" (Giappichelli 2018) e "Contro la democrazia diretta" (Einaudi 2020). Collabora con «il manifesto».

Contenuti:

Sanità pubblica e sanità privata in Piemonte

I medici delle strutture private accreditate possono prescrivere visite, esami e farmaci a carico del Servizio sanitario? La Giunta regionale di cento sinistra del Piemonte – prima della sonora sconfitta elettorale – aveva detto di sì facendo l’ennesimo regalo alla sanità privata. C’è voluto il TAR per disinnescare la manovra.

PinocchioGattoVolpe

La flat tax: un’ipoteca sul nostro futuro

La proposta di (quasi) flat tax contenuta nel “contratto di governo” penta-leghista prevede la riduzione a due degli scaglioni per l’Irpef: sotto e sopra gli 80mila euro, con aliquote, rispettivamente, al 15 e al 20 per cento. Sarebbe il colpo finale alla progressività del sistema tributario con enorme trasferimento di ricchezza dal basso verso l’alto.