Web:

Profilo:

Claudio Cancelli, già docente al Politecnico di Torino e consulente tecnico della Comunità Montana Bassa Valle Susa per le problematiche della Nuova Linea ferroviaria Torino-Lione, è coautore del libro "Alta velocità. Valutazione economica, tecnologica e ambientale del progetto" (Ed. CUEN-Ecologia)

Contenuti:

Corsa agli armamenti: che passione!

Il complesso militare-industriale dell’occidente contribuisce più di ogni altra entità a orientare le politiche estere dei diversi Paesi (gli Stati Uniti in particolare) e la distribuzione della ricchezza al loro interno. È un paradigma comune a numerose realtà simili, a cominciare dal settore delle grandi opere infrastrutturali.

Il paradigma del TAV

Per mezzo secolo, che mi occupassi di industria delle armi o di progetti sostenuti dall’Unione Europea, di aiuti al terzo mondo o di grandi opere, mi sono sempre imbattuto negli stessi processi degenerativi che oggi ritrovo nel TAV. Forse sono stato sfortunato ma tendo a escluderlo. E non sono ottimista sul futuro.