Web:

Profilo:

Amedeo Cottino: è stato professore di Sociologia presso le Università di Umeaa (Svezia) e di Torino. Si è occupato di diritto internazionale umanitario in qualità di esperto della Croce Rossa Internazionale. Ha scritto sul lavoro nero nell'edilizia e sulla criminalità dei colletti bianchi. Studia, tra l’altro, i temi dell'uguaglianza di fronte alla legge e della responsabilità individuale di fronte alla violenza. Eva Maio: è nata nel 1952 tra i "bricchi" della Valbormida e per 42 anni tra la Liguria e il cuneese ha insegnato nelle scuole elementari, imparando molto dai bambini. Nel frattempo ha coltivato un po' di pensiero filosofico, un po' di quello teologico, qualche ortensia, l'arte povera dell'attenzione e quella ricca dell'amicizia. Inoltre, sempre negli interstizi del frattempo, l'artigianato della parola scritta. E se è il caso, ed è sempre il caso, la cittadinanza responsabile.

Contenuti: